Un crescendo di tensione fino al ballottaggio, ed oltre…

Un crescendo di tensione fino al ballottaggio, ed oltre… Giovedì sera, a distanza di nemmeno di 72 ore all’apertura delle urne, la Francia è stata vittima di un attentato terroristico dalla forte carica simbolica: un agente di polizia è stato ucciso sugli Champs-Elyées da un presunto affiliato all’ISIS. L’Esagono sceglierà così il prossimo presidente della Repubblica non solo in... Continua »
aprile 21, 2017

Attacco “al cuore della UE”: lo stragismo di Stato è diventato routine

Attacco “al cuore della UE”: lo stragismo di Stato è diventato routine Martedì 22 marzo, l’ennesima strage attribuita allo Stato Islamico, questa volta a Bruxelles, sede del quartiere generale della NATO e dei palazzi dell’Unione Europea: due attentati, a distanza di circa un’ora uno dall’altro, hanno mietuto più di trenta vittime ed un centinaio di feriti. Non c’è nessuna sorpresa perché da... Continua »
marzo 23, 2016

Cherchez l’homme… à la DGSE

Cherchez l’homme… à la DGSE A distanza di 72 ore dagli attentati di Parigi è possibile ricostruire la dinamica degli attentati con sufficiente precisione ed evidenziare le prime incongruenze. Tutti gli indizi conducono ai vertici dei servizi segreti francesi, rinnovati sotto Nicolas Sarkozy e confermati sotto la presidenza di François Hollande: con il subentrare allo... Continua »
novembre 17, 2015

Charlie Hebdo 2.0

Charlie Hebdo 2.0 Strategia della tensione e pizzini per Obama Sabato 14/11/2015 ore 12.30 L’11 settembre della Francia conta 7 attentati pressoché simultanei, circa 130 morti e 200 feriti di cui un centinaio in stato grave. Si tratta di un’azione di guerriglia urbana, complessa ed articolata: otto terroristi morti nell’azione (lasciando presupporre quindi... Continua »
novembre 14, 2015

Ancora una strage, ancora Parigi, ancora strategia della tensione

Ancora una strage, ancora Parigi, ancora strategia della tensione Sabato 14/11/2015 ore 2.00 “Peggio che a gennaio”, “peggio di Charlie Hebdo” sono i commenti a caldo dell’ennesima strage a Parigi, ancora di matrice islamista secondo le prime ricostruzioni. Si tratta di un attacco in grande stile, peggiore di quelli verificatosi finora in Francia (Charlie Hebdo il 7 gennaio 2015,... Continua »
novembre 14, 2015